Nuova aggressione ad una infermiera dell'ospedale di Mestre (VE)

Nuova aggressione ad una infermiera dell'ospedale di Mestre (VE)

Ennesima aggressioni ai danni di una infermiera all’ospedale di Mestre. Questa volta la prognosi è di 2 mesi a causa della rottura di un ginocchio.

Il sindacato vuole maggiori tutele e formazione specifica per gli operatori sanitari perchè non possono essere esposti a questo tipo di rischi durante lo svolgimento della loro attività.

L’articolo completo è stato scritto da Venezia Today [ articolo ]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *