Aggredisce l’equipaggio del 118

Scritto da il 3 Novembre

È accaduto qualche giorno fa a Rimini. Lo riporta Rimini today. [articolo]
Un equipaggio del 118, chiamato ad intervenire in una casa privata per prestare soccorso ad un giovane che si era sentito male. A chiamare i soccorsi l’amico che nel momento in cui gli operatori sono arrivati era in casa. I due ragazzi, come hanno dichiarato gli operatori accorsi versavano in uno stato alterato, probabilmente da sostanza stupefacenti.

Dopo poco essere entrati in appartamento il ragazzo che aveva chiamato i soccorsi ha iniziato a minacciare di morte i soccorritori perchè secondo lui erano arrivati troppo tardi.

Fortunatamente, sentendosi minacciati dal ragazzo, che urlava di voler tagliare la gola agli operatori, gli stessi sono riusciti a chiudersi in una stanza dell’appartamento e a chiamare i carabinieri che sono intervenuti prontamente sul posto.

 



Continua a leggere

Articolo successivo

Mascheriamo le emozioni


Thumbnail


Cerca